DSC02202

Val Canè – sentiero dei camosci

In macchina fino Cortebona ,strada ciotolata e sterrata, si prosegue nella valle itinerario n 65 verso il Bivacco Valzaroten mt 2212 ore 1. Si continua a salire si supera il Laghetto di Pietra Rossa mt 2601 e si raggiunge il Passo Canè ore 2.15 da dove si può ammirare la Val Grande di Vezza D’Oglio e il Bivacco Saverio Occhi. A dx si sale al Monticello a sx il Sentiero dei Camosci che con vari sali scendi in cresta, passando accanto alle Cime di Giere porta sotto al Monte Tirlo. Qui il sentiero causa frane è meno percorribile e dopo aver superato un tratto con catene decidiamo di tornare. Discesa stesso itinerario ore 7.30.

Ascesa mt 1348 Km 15.5 Tempo coperto, molto vento.

Un pensiero su “Val Canè – sentiero dei camosci”

  1. Salve, faccio parte di un gruppo di giovani sessantenni e oltre che, come voi curiosa tra le montagne bresciana. Il vostro itinerario era tra quelli possibili. Noto che avete interrotto il percorso sul sentiero dei camosci, suppongo per rientrare. Potete dirmi se era possibile proseguire fino a raggiungere cima Rivalità ? C’erano informazioni di frane nella zona.
    Alessandro Buffoni, gruppo Agape San polo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *